Professional Empowerment

Sebbene i Responsabili rigettino l’idea di essere micromanager di ogni singola attività, la gran parte dei collaboratori riceve troppo poco feedback e anche coloro che ricevono riscontri negativi dai propri Manager preferirebbero avere più occasioni di confronto.
Il 47% degli impiegati afferma di ricevere dai propri Manager feedback e riscontri sul proprio operato poche volte all’anno. Il 19% dice ricevere riscontri meno di una volta l’anno! I collaboratori e i dipendenti che ricevono feedback una volta ogni tanto e in modo non strutturato sono spesso stressati perché non hanno chiare quali siano le aspettative nei loro confronti, non si sentono supportati e pienamente consapevoli del valore del loro lavoro o dei margini di miglioramento. Nessuno vuole essere seguito in ogni singola attività ma tutti cercano un Manager che li supporti nel fare meglio.
(fonte: 7 Gallup Workplace Insights: What We Learned in 2020)

La realtà è che gli obiettivi di fatturato vengono colti da quelle Aziende che sanno fare leva su collaboratori pienamente coinvolti e protagonisti della Mission aziendale. La gestione di queste risorse definisce i livelli di prestazione dei singoli reparti e dell’intera Azienda.
Questo il motivo per cui i ruoli di responsabilità non possono più fare affidamento esclusivo sulle competenze tecnico-professionali: è necessario che queste funzioni di guida e coordinamento sviluppino la capacità di essere Leader a 360° Report e studi di settore sottolineano che quel che serve dentro le Aziende è la figura del

Manager Coach, una figura in grado di:
• proporre e comunicare chiaramente gli obiettivi,
• rispondere velocemente alle nuove esigenze,
• fare leva sulle capacità del singolo e sulla forza del gruppo,
• incrementare la cultura del feedback bidirezionale
Il Manager Coach lavora su obiettivi precisi e condivisi, guida il gruppo e sfrutta le potenzialità di tutte le risorse proprio grazie alla sua capacità di osservare con oggettività, di offrire feedback costruttivi perché i risultati di fatturato si ottengono valorizzando e mettendo in potenza le competenze, le attitudini e le ambizioni di ogni singolo collaboratore.

Il Manager Coach raggiunge risultati più rilevanti in minor tempo, il suo approccio coinvolge pienamente le risorse e di conseguenza agisce direttamente sul miglioramento di:

• Organizzazione e pianificazione
• Comunicazione interna ed esterna al gruppo
• Collaborazione ed efficacia dei team di lavoro
• Gestione del tempo, delle scadenze e dello stress
• Relazioni con i clienti

È in grado di restituire informazioni pertinenti ed efficaci verso l’alto
affinché l’apice dell’Azienda sia allineato e possa rapidamente prendere
le decisioni migliori per incrementare la redditività.

COMPILA IL FORM

Se sei interessato al nostro percorso